Di: Valeria Lipani

Recensione de “Il Morandini 2007 – Dizionario dei film”

di Laura, Luisa e Morando Morandini

Editore Zanichelli

1984 pagine

22.000 film

Schede monografiche su cicli e serie

Nel cd-rom oltre 6500 immagini tra locandine e foto di scena

Confezione: rilegato con cd-rom per Windows con Guida all’uso

Anno di pubblicazione: 2006

Edizione 2007 del dizionario dei film “il Morandini”, scritto dal critico cinematografico e televisivo Morando Morandini, in collaborazione con la moglie Laura e la figlia Luisa. Si tratta della nona edizione del volume che esce ogni anno oramai dal 1999. Il dizionario comprende 22.000 film usciti sul mercato italiano dal 1902 all’estate 2006, tra cui circa un migliaio passati direttamente in televisione o in videocassetta o prodotti specificamente per la TV, ciò dimostra la passione dell’autore che abbraccia cinema e tv. In tal senso è quanto mai esplicativo il sottotitolo al volume “un’opera indispensabile da tenere accanto al televisore e al videoregistratore”. Le singole voci, ordinate come in un dizionario tradizionale, comprendono oltre al titolo italiano, il titolo originale, il paese di produzione, l’anno d’uscita, il regista, i principali interpreti, una sintesi della trama, una concisa analisi critica, la durata, ed i suggerimenti sull’opportunità di visione per i ragazzi del film. Viene poi espresso, attraverso un’indicazione grafica, il giudizio della critica (da 1 a 5 stellette) e, sul successo di pubblico (da 1 a 5 pallini), questa ultima indicazione è originale rispetto agli altri dizionari del genere.

Troviamo poi le seguenti categorie:

Negli Indici (tutte le voci corredate dalla cronologia dei film): Titoli originali (con l’indicazione del titolo originale del film e il titolo con cui il film è uscito in Italia); Autori letterari (con l’indicazione dei titoli dei film tratti da opere di autori letterari italiani e stranieri); Registi (con l’indicazione dei titoli dei film di registi italiani e stranieri con l’indicazione della nazionalità, della data di nascita ed eventuale morte degli stessi); Attori principali (con l’indicazione della filmografia dei principali attori del panorama cinematografico internazionale con l’indicazione della nazionalità, della data di nascita ed eventuale morte degli stessi);

Nelle appendici (tutte le voci corredate dalla cronologia dei film): Premi Oscar (dal 1928 al 2005); I migliori film (dal 1902 al 2006 con giudizio critico di 4 o 5 stellette o maggior successo di pubblico); I film della Mostra del cinema di Venezia 2006; I principali siti Internet dedicati al cinema.

Nel cd-rom troviamo circa 6500 schede, corredate da un’immagine di scena o dalla riproduzione della locandina.

L’edizione 2007 del Morandini non delude le aspettative. Chi conosce questo dizionario non rimarrà deluso chi ancora non lo conosce lo troverà una “guida” molto utile. Ai dubbiosi che ritengono che sia impossibile concentrare tutto il cinema internazionale dal 1900 ad oggi in sole 2000 pagine, si può senz’altro dire che il volume può essere sicuramente una sorta di promemoria da sfogliare quando si ha qualche dubbio su di un film, un regista o un interprete. Non ricordate quando è uscito Notorius? Chi è il suo regista? Chi sono gli interpreti? Il Morandini fa al caso vostro.

Le schede dei film riguardano film, italiani o stranieri, che sono arrivati nelle sale del nostro paese, con la trama e il relativo giudizio degli autori. Di grande utilità sono poi gli indici per rintracciare da un titolo originale il film che si sta cercando, oppure trovare un film di cui si ricorda che sia stato tratto da opere letterarie, oppure se si vuole approfondire la filmografia di un regista o attore. Perciò consultandolo spesso accade che cercando un film si sia portati a consultare le altre voci, in quanto i collegamenti possibili sono infiniti. Ancor più puntuali sono poi le appendici che facilitano la ricerca agli utenti più esperti: dai Premi Oscar ai i migliori film recensiti nel volume, dai film della Mostra del cinema di Venezia 2006 ai principali siti Internet dedicati al cinema.

Si tratta perciò di un dizionario rivolto ad un pubblico eterogeneo, dal semplice curioso all’esperto.

Link: il sito di Zanichelli Editore – www.zanichelli.it