Di: Redazione

Autunno Musicale 2010

della Nuova Orchestra Scarlatti

 

venerdì  3 dicembre – ore 20.30

“Sperimentar con gl’istromenti cantare”

 

Sesto appuntamento della Nuova Orchestra Scarlatti al

MUSEO DIOCESANO

Largo Donnaregina

 

Concerti di

A. Vivaldi, G. F Händel, T. Albinoni, P. A. Locatelli, J. S. Bach

 

  violoncello Manuela Albano 

 

cembalo Marianna Meroni

 

NUOVA ORCHESTRA SCARLATTI

violino solista e direttore

Luigi De Filippi

 

Un brillante percorso musicale fra Concerti di Vivaldi, Händel, Albinoni, Locatelli, Bach che a inizio ‘700, emulando e sfidando il modello della voce umana, pongono le basi del moderno linguaggio strumentale. Questo offre il sesto appuntamento della Nuova Orchestra Scarlatti al Museo Diocesano (Largo Donnaregina), venerdì 3 dicembre, ore 20.30, con  “Sperimentar con gl’istromenti cantare”. Solisti del concerto saranno la violoncellista Manuela Albano e il violinista Luigi De Filippi, presente anche in veste di direttore. 

 

Händel nel suo Concerto Grosso op. 6 n. 1 amplifica le forme barocche a una dimensione già quasi sinfonica; Vivaldi articola il discorso musicale “puro”, libero dalla parola, attraverso la potenza del ritmo come nel Concerto per archi ‘Alla rustica’, o facendo dialogare lo strumento solista con il gruppo orchestrale come nel Concerto per violoncello e archi in si minore. Albinoni fa cantare e danzare l’antico contrappunto nel Concerto a cinque per archi op. 5 n. 1, mentre il bergamasco Pietro Antonio Locatelli, compositore e virtuoso di fama europea, nel bellissimo largo che apre il suo Concerto grosso op. 1 n. 11, una pagina del 1721, ci offrirà l’emozione della pura voce del violino. E negli stessi anni di Locatelli troveremo infine il sommo Johann Sebastian Bach che nel pieno della maturità e del vigore propone una sintesi perfetta di invenzione ritmico-melodica ‘italiana’, scultorea incisività delle idee musicali, ricchezza polifonica, energia sonora con il suo Concerto per violino e archi in la minore BWV 1041.

 

I biglietti (Euro 13.00) si possono acquistare presso i botteghini delle sedi dei concerti e presso le abituali prevendite oppure on line: www.azzurroservice.net 

 

Al termine dei  concerti del 26 novembre, 3  e 10 dicembre dell’Autunno Musicale della Nuova Orchestra Scarlatti, su iniziativa del Museo Diocesano di Napoli e grazie all’appoggio di Banco di Napoli S.p.A nell’ambito del Progetto “Musica e Arte”, tutti gli spettatori potranno visitare gratuitamente la Chiesa ed il percorso museale con l’ausilio di storiche dell’arte.

 

Info: tel/fax 081.410175   info@nuovaorchestrascarlatti.it      www.nuovaorchestrascarlatti.it