Di: Sergio Palumbo

Le persone che ci sono vicine, quelle che magari amiamo, siamo sicuri di conoscerle davvero? Di essere davvero in grado di scrutare nei recessi più intimi della loro personalità? Anche chi fosse dotato di poteri conoscitivi paranormali come Chyna, protagonista della vicenda, non può arrivare a tanto. Nel piccolo centro in cui la giovane donna ha vissuto e in cui torna per la tragica morte della madre, la misteriosa sparizione di alcune adolescenti fa pensare alla presenza di uno spietato serial killer. Chyna si sente coinvolta in prima persona, perché la prima vittima era stata la sua più cara amica. E poi, in modo razionalmente incomprensibile, i curiosi poteri di cui si sa dotata fin da bambina la mettono in contatto con le vittime stesse, spingendola ad affrontare pericoli inauditi per risolvere il mistero. La sua reputazione e la sua stessa vita sono in gioco e la soluzione sarà per lei profondamente dolorosa, ma finalmente liberatrice dalle ossessioni del passato.

Carlene Thompson firma ancora una volta un thriller di pregevole livello, che pone inquietanti domande cui non è facile dare delle risposte. La sua scrittura è sempre attenta ai particolari della quotidianità, che per contrasto rendono più angoscioso il lato oscuro e talora incomprensibile della realtà. Rilevante è l’attenzione, consueta  per l’autrice, nei confronti del mondo animale, in particolare quello domestico dei cani che sanno chiedere e dare un amore assoluto, che può arrivare al sacrificio.

Link: il sito di Marcos Y Marcos – www.marcosymarcos.com


Il nostro voto: 4.5
/ 5