‘Un segno di resistenza e di speranza’

    Autunno Musicale  2013

della Nuova Orchestra Scarlatti

  Secondo appuntamento

domenica 27 ottobre 2013 – ore 19.00

MUSEO DIOCESANO DI NAPOLI

Largo Donnaregina

Omaggio a Verdi

Tutte le passioni dell’Opera nello spazio di un concerto

Fantasie strumentali su Trovatore, Rigoletto, Aida, Traviata

NUOVA ORCHESTRA SCARLATTI

violino solista e direttore Luigi De Filippi   

Il secondo appuntamento dell’Autunno Musicale 2013 della Nuova Orchestra Scarlatti, domenica 27 ottobre ore 19.00 presso il Museo Diocesano di Napoli (Largo Donnaregina) propone un originale Omaggio a Verdi, tutte le passioni della scena nello spazio di un concerto: un concentrato di emozioni liriche tratte dai momenti clou delle più amate opere verdiane – Rigoletto, Trovatore, Traviata, Aida – raccolti in avvincenti Fantasie strumentali di metà ‘800, rielaborate in inedite versioni per violino e orchestra da Luigi De Filippi che sarà anche solista e direttore del programma.

Le Fantasie su temi d’opera ‘trascrivevano’ le emozioni del palcoscenico per lo spazio intimo dei salotti, ricamando preziosi souvenir sonori  (quando ancora non esistevano dischi, radio, web) per la delizia della buona società ottocentesca europea. Movimentate sequenze orchestrali evocheranno le fatali passioni di Rigoletto, la vitalità elementare del Trovatore, il seducente romanzo borghese della Traviata, l’epico dramma di Aida.

Il costo del biglietto è di 14,00 per i concerti al Museo Diocesano e di 12,00 per i concerti presso la Domus Ars (17 novembre e 1 dicembre). I biglietti sono acquistabili nelle sedi dei concerti dalle ore 18.00, presso le prevendite abituali, o anche on line: www.azzurroservice.net

Prossimo appuntamento dell’Autunno Musicale: domenica 3 novembre ore 19.00, Museo Diocesano, Icone con il soprano Leona Pelešková.

Nuova Orchestra Scarlatti   tel/fax 081.410175 –  stampa: Luisa Maradei (333.5903471)

info@nuovaorchestrascarlatti.it   www.nuovaorchestrascarlatti.it