Il Grand Tour di Campania>Artecard

nei borghi di Caiazzo e Summonte

Sabato 6 e Domenica 7 giugno

visite guidate e degustazioni

www.campaniartecard.it/grandtour

Continua il programma di appuntamenti del progetto “Viaggio in Campania. Sulle orme del Grand Tour” di Campania>Artecard. Ogni fine settimana la storia e l’archeologia incontrano le eccellenze gastronomiche e i migliori vini campani D.O.C. e D.O.C.G., in un connubio in cui beni culturali e prodotti tipici si esaltano a vicenda.

Per la sezione “La Campania dei Sapori”, in collaborazione con Slow Food Campania, sabato 6 giugno in programma “I Sapori dell’Alto Casertano”, con visita guidata al Borgo di Caiazzo, luogo di caccia di Carlo e Ferdinando IV di Borbone, la cui nascita viene raccontata da un’antica leggenda: la ninfa Calata, figlia di Tifata, ardentemente amata da Volturno, per sfuggire all’ira del padre, venne in questo luogo e vi fondò una città. A seguire visita in azienda e laboratorio del gusto dell’Oliva caiazzana da mensa, varietà molto antica, tipica del territorio collinare che si arrampica dalla piana campana fino al massiccio del Matese. Il tour prevede anche trasposto in bus dedicato, con partenza alle ore 9.00 da Napoli.

“Profumo di Fiano” è invece l’appuntamento proposto domenica 7 giugno da “La Campania dei vini” in collaborazione con Fondazione Italiana per gli Studi del Vino dell’Università di Napoli Federico II, con visita al borgo di Summonte. Il suo nucleo centrale è alle pendici del monte Vallatrone (da cui la denominazione sub-monte) e la sua attestazione più antica risale al X secolo. E’ in questo periodo che le strutture monastiche che la occupano promuovono la trasformazione del paesaggio agrario in un razionale sistema produttivo e favoriscono, inoltre, l’accentramento abitativo. Al termine della visita, i partecipanti prenderanno parte alla degustazione del Fiano di Avellino D.O.C.G., brillante, robusto, piena espressione del territorio summontese. Il tour si effettua con bus dedicato con partenza alle ore 9.00 da Napoli.

Agli appuntamenti del Grand Tour si partecipa con la Grand Tour Card, acquistabile online su www.campaniartecard.it oppure nei principali musei e nei siti che ospitano gli eventi. Le Card (una per ogni tema: Musica, Sapori, Vini, Notte e Artigianato) hanno il costo di 12 €, comprensivo della visita guidata, degustazione o concerto a seconda della card scelta. Per tutti gli appuntamenti di questo weekend nella card è compreso anche il trasposto con bus.

Prenotazione obbligatoria, per informazioni: numero verde 800 600 601, per cellulari o dall’estero + 39 0639967650