Un programma interamente dedicato a Franz Schubert

segna il ritorno di Michele Mariotti sul podio

del Teatro di San Carlo

Sabato 2 aprile a fianco di I.R.F.I.D. Onlus

per la Giornata Mondiale dell’Autismo

2 aprile 2016  #micolorodiblu

Teatro di San Carlo

Sabato 2 aprile 2016 ore 20.30 (turno S)

Domenica 3 aprile 2016 ore 18.00 (turno P)

Teatro di San Carlo e I.R.F.I.D insieme per la Giornata mondiale della consapevolezza sull’Autismo. Sabato 2 aprile ore 20.30 e domenica 3 aprile ore 18.00 al Teatro di San Carlo, appuntamento di punta della stagione sinfonica 20XV/ 20XVI The Golden Stage: il Concerto sinfonico diretto da Michele Mariotti, interamente dedicato a musiche di Franz Schubert (1797 – 1828).

Del genio romantico austriaco sono in programma la Sinfonia n. 8 in si minore, D.759, cosiddetta “Incompiuta” (composta nel 1822) e la Messa n. 6 in mi bemolle maggiore, D.950, per soli, coro e orchestra, composta pochi mesi prima di morire (1828). Voci soliste nella Messa n.6 saranno il soprano Alessandra Marianelli, il mezzosoprano Monica Bacelli, i tenori Alessandro Luciano e Anicio Zorzi Giustiniani, il basso Michele Pertusi.

Michele Mariotti, reduce dal recente grande successo sul podio del Teatro alla Scala per I due Foscari di Giuseppe Verdi, che contemplava la presenza di un cast d’eccezione, con Plácido Domingo, Anna Pirozzi, Francesco Meli e Luca Salsi, e ancora prima impalmato dal consenso di critica e pubblico al Metropolitan Opera di New York (dove ha diretto La donna del lago di Gioachino Rossini), torna alla guida delle compagini sancarliane a tre anni di distanza dalla sua ultima esibizione “napoletana”.

L’ultima volta, nel dicembre 2012, il pubblico partenopeo ha avuto modo di applaudirlo nella direzione della Traviata di Giuseppe Verdi, titolo inaugurale della stagione 2012/13 del Teatro di San Carlo (con la regia di Ferzan Ozpetek) e, a seguire, per un concerto sinfonico.

Pesarese, classe 1979, dal 2014 Direttore musicale del Teatro Comunale di Bologna, nel corso della sua carriera Mariotti, considerato enfant prodige italiano, ha diretto nei principali teatri d’opera italiani e internazionali fra cui, La Scala di Milano, il Regio di Torino, il Massimo di Palermo, l’Opera House Covent Garden di Londra, l’Opéra di Parigi, la Lyric Opera di Chicago.

Ad aprire il concerto, la Sinfonia n.8 in si minore, D.759, di Franz Schubert, nota come Incompiuta, perché contempla solamente due movimenti e un frammento di un terzo; risalente al 1822, venne però eseguita per la prima volta solo molto più tardi, postuma, 17 dicembre 1865 a Vienna, con la direzione d’orchestra di Johann Herbeck.

L’ ‘Incompiuta’, tra sognanti vagheggiamenti e momenti di angosciosa desolazione, ci pone direttamente al centro della poetica ‘romantica’ schubertiana e al suo lirismo estatico.

A seguire, ancora di Schubert, sarà eseguita la Messa n. 6 in mi bemolle maggiore, D.950, per soli, coro e orchestra, composta nell’estate del 1828, a Vienna, la cui prima esecuzione fu tenuta il 15 novembre dello stesso anno, nella Pfarrkirche Maria Trost di Vienna. Il compositore, assente perché molto malato, si sarebbe spento dopo tre giorni, il 19 novembre, a soli 31 anni.

Scritta su richiesta dell’amico Michael Leitermeyer, direttore del coro della chiesa parrocchiale di Alsergrund, la Messa, lavoro dal respiro sinfonico, colpisce per le sue proporzioni grandiose, l’impostazione prevalentemente corale e il testo latino manipolato da Schubert con tagli e aggiunte.

____________________________________________________

Il Concerto di sabato 2 aprile, In occasione del concerto, in programma sabato 2 aprile alle 20.30, i volontari di I.R.F.I.D. Onlus saranno a disposizione del pubblico per informare e rispondere ad eventuali domande.

Come accade ogni anno per i luoghi simbolo delle principali metropoli di tutto il mondo, anche il Teatro di San Carlo si vestirà di blu, il colore della conoscenza e della sicurezza: invitiamo, perciò, tutto il pubblico che parteciperà al Concerto, a indossare un dettaglio blu per rafforzare il messaggio legato a questa importante iniziativa.

L’hashtag ufficiale della Giornata, #micolorodiblu, accompagnerà le tante iniziative che I.R.F.I.D. Onlus promuoverà dal 2 al 10 aprile in molti dei comuni della provincia di Napoli, nell’ambito della ‘Settimana dell’autismo’ (vedi scheda allegata). Oltre al San Carlo, si coloreranno di blu anche gli Scavi di Ercolano e le Basiliche paleocristiane di Cimitile.

Per maggiori informazioni sull’attività dell’istituto I.R.F.I.D Onlus di Ottaviano è possibile visitare il sito http://www.irfid.eu/portal/.

________________________________________________________________________

SCHEDA DELLE INIZIATIVE PROMOSSE DA I.R.F.I.D. ONLUS DAL 2 AL 10 APRILE PER LA ‘SETTIMANA DELL’AUTISMO’

–       Si coloreranno di blu le piazze e gli edifici principali dei 21 comuni della provincia di Napoli compresi negli Ambiti territoriali 23 e 26, tra cui Nola e Ottaviano. I cittadini saranno inoltre invitati a esporre sui balconi e sulle finestre drappi o candele blu e i commercianti potranno indossare coccarde e maglie distribuite da I.R.F.I.D. con lo slogan ‘Mi coloro di blu’.

–    A Ottaviano un trenino con bandiere blu partirà da piazza Municipio per un tour che farà tappa negli altri luoghi in cui è prevista la prevista la presenza del ‘Truck’, la struttura mobile a bordo della quale specialisti ed esperti del settore saranno a disposizione per fornire ai cittadini informazioni sul tema dell’autismo, con la distribuzione di materiale informativo e proiezione di un video sull’argomento, tra cui il cortometraggio dal titolo ‘Quello che vedo’.

Dall’8 al 10 aprile l’Hotel Royal Continental di Napoli ospiterà il congresso internazionale dal titolo ‘International conference on applied behavior analysis in the treatment of authism (Icaba 2016)’, che vedrà la partecipazione dei massimi esponenti mondiali nel campo dell’Applied behavior analysis applicata all’autismo in contesti scolastici, ambulatoriali e residenziali.

Il programma

Direttore | Michele Mariotti
Maestro del Coro | Marco Faelli

Soprano Alessandra Marianelli

Mezzosoprano Monica Bacelli

Tenore Alessandro Luciano, Anicio Giustiniani

Basso Michele Pertusi

Programma

Franz Schubert, Sinfonia n. 8 in si minore, D 759 “Incompiuta” (1822)

Franz Schubert, Messa n. 6 in mi bemolle maggiore, D 950 (1828)

Orchestra e Coro del Teatro di San Carlo

Teatro di San Carlo

Sabato 2 aprile 2016, ore 20.30 (Turno S)

Domenica 3 aprile 2016, ore 18.00 (Turno P)