Sabato 17 dicembre, ore 19.30, nell’imponente Basilica di San Giovanni Maggiore

(Rampe di San Giovanni Maggiore 14, Napoli)

gran finale dell’Autunno Musicale 2016 della Nuova Orchestra Scarlatti 

  1. A. Mozart – Requiem per soli, coro e orchestra K 626

Maria Grazia Schiavo  soprano

Filippo Morace  basso-baritono

Rosa Bove  mezzosoprano

Alessandro Caro  tenore

Ensemble Vocale di Napoli (direttore Antonio Spagnolo)

NUOVA ORCHESTRA SCARLATTI

direttore Francesco Aliberti  

L’Autunno Musicale della Nuova Scarlatti chiude alla grande: il Requiem di Mozart, con un cast vocale d’eccezione – fra gli altri Maria Grazia Schiavo e Filippo Morace – nella magnifica cornice di San Giovanni Maggiore.  Da non perdere.

Sabato 17 dicembre 2016, ore 19.30, l’Autunno musicale della Nuova Orchestra Scarlatti si chiude con un grande evento: il Requiem di Mozart per soli, coro e orchestra. Uno dei più affascinanti e potenti capolavori musicali di ogni tempo – il fatidico K 626 culmine del mistero e della vita di Amadeus – risuonerà nella  imponente cornice della Basilica di San Giovanni Maggiore (Rampe di San Giovanni Maggiore,  14 –  Napoli).

Accanto alla Nuova Orchestra Scarlatti e all’Ensemble Vocale di Napoli, un cast di solisti d’eccezione: tre grandi voci campane, il soprano Maria Grazia Schiavo, reduce dal caloroso successo della Traviata sancarliana, il basso-baritono Filippo Morace, interprete di rango internazionale di un repertorio spaziante dal ‘600 al 900, il mezzosoprano Rosa Bove, che ha appena debuttato a Parigi accanto a Cecilia Bartoli in un nuovo allestimento di Norma, e un talento emergente, il tenore Alessandro Caro. Dirige Francesco Aliberti.

Biglietti € 14,00, acquistabili presso le prevendite abituali, on line (www.azzurroservice.net), e al botteghino di San Giovanni Maggiore da un’ora prima del concerto.

 

segui la Nuova Orchestra Scarlatti sui social

www.facebook.com/NuovaOrchestraScarlatti