Dicembre nella Basilica dello Spirito Santo:

l’arte del colore nei dipinti di Flora Palumbo,

il coro Gospel Voices e il teatro di Stefano Ariota

A dicembre la Basilica dello Spirito Santo si colora di arte, musica e teatro. Tre gli eventi che la struttura di Via Toledo 402 ospiterà nel periodo che precede il Natale: la personale della pittrice Flora Palumbo, il concerto del coro Gospel Voices e lo spettacolo teatrale Galà…nteria di e con Stefano Ariota.

Venerdì 2 dicembre alle ore 18 nella Basilica dello Spirito Santo si terrà il vernissage di Tra realtà e fantasia, l’ultima personale della pittrice Flora Palumbo, anche autrice del logo della Basilica. Per Flora Palumbo la pittura è sempre stata una grande passione. I suoi dipinti hanno una forte identità cromatica, risultando contemporanei nella composizione e nel gusto. Le sue opere sono state esposte più volte, rappresentando momenti talvolta attuali, altre volte fantastici, della realtà. Tra realtà e fantasia accoglie i due aspetti della vita, la cruda attualità e l’immaginazione. Al primo appartiene il quadro intitolato Migranti in cui viene rappresentata la drammatica condizione di una parte dell’umanità, lo smarrimento disegnato sui volti di persone dal futuro incerto e pieno di ostacoli. In Donne al molo l’artista racconta l’eterno dramma che vive una donna per la perdita del proprio figlio. Al secondo aspetto appartengono dipinti come In giro con Lulù e Bernardo in cui l’immaginazione e l’ironia permettono all’artista di evidenziare una certa somiglianza tra cane e padrone.

Il mondo di Flora Palumbo è a colori, ma comprende anche i toni scuri, necessari per sensibilizzare le coscienze nella sperare in un mondo migliore. La mostra sarà visitabile fino al 6 gennaio.

Sabato 10 dicembre alle ore 20 sarà la volta del primo concerto con la musica e le voci dei Gospel Voices, che spaziano dalle radici della musica africana alla versione più moderna del genere, passando per i brani celebri della tradizione natalizia e del mondo pop, proponendo versioni inedite e giovani di tutto il proprio repertorio. Un coro d’eccezione in cui l’eleganza, l’entusiasmo, l’energia e la gioia si fondono nelle voci dei suoi 16 elementi, riuscendo ad arrivare all’anima di chi li ascolta.

Durante le feste natalizie il teatro arriva in Basilica con Galà …nteria, uno spettacolo d’altri tempi, un tributo dedicato alle magiche suggestioni degli show radiofonici e televisivi d’antan. Nel giorno di Santo Stefano, lunedì 26 dicembre, alle ore 20, Stefano Ariota sarà in scena, accompagnato dal pianista Luca Ciofaniello e con la regia di Fabio Brescia, per riportare alla luce memorie in forma di viaggio, una sfilata di personaggi, un vero e proprio carosello incantato che erompe dalla scena come dal trombone di un vecchio grammofono o dallo schermo adagiato alla mensola di un civettuolo negozio di modernariato. Un’esperienza da vivere, da gustare, come in un sogno o come nel prezioso recupero delle atmosfere di un tempo ormai andato… e restituito al pubblico dal potente ritrovato emotivo della nostalgia, non trascurando un accenno alle nuove tendenze.

Venerdì 2 dicembre ore 18

Vernissage Mostra della pittrice Flora Palumbo

Ingresso libero

Sabato 10 dicembre 2016 ore 20.30

Gospel Voices in concerto

Prenotazione obbligatoria – contributo 12 euro

Lunedì 26 dicembre ore 20

Spettacolo teatrale:

Galà …nteria

di Stefano Ariota

al piano Luca Ciofaniello

regia Fabio Brescia

Prenotazione obbligatoria – contributo 12 euro

Per informazioni e prenotazioni:

www.medeart.euwww.basilicaspiritosanto.it info@medeart.eu

Tel 08118531231 – cell. 3404778572 – 3451513951

Orari apertura Basilica:

dal lunedì alla domenica

dalle 10 alle 13.30 e dalle 15.30 alle 20

Basilica dello Spirito Santo

Via Toledo, 402 a 100 metri da Metropolitana linea 1 e 2, funicolare di Montesanto e Cumana.