Venerdì 26 ottobre alle ore 18

Teatro Salvo D’Acquisto – Istituto Salesiani, via Morghen 58 – Napoli

Passione Musica: “Otto stagioni” tra Vivaldi e Piazzolla con l’Orchestra Unione Musicisti e il violino solista Daniele Colombo

Venerdì 26 ottobre alle ore 18 al Teatro Salvo D’Acquisto dell’Istituto Salesiani in via Morghen 58 a Napoli, per la rassegna “Passione Musica”, appuntamento con la grande musica delle “Quattro stagioni” nelle versioni classico-barocca di Antonio Vivaldi e contemporanea-sudamericana di Astor Piazzolla, eseguite da interpreti di pregio come l’Orchestra Unione Musicisti, attiva dal 1974 e formata da professori del Teatro di San Carlo, e l’affermato violino solista Daniele Colombo, in forza all’Orchestra del Lirico di Napoli e musicista versatile che spazia in più generi fino alla sperimentazione. Il titolo del concerto è “Le otto stagioni – L’incontro tra la musica colta e il tango”. L’ingresso al concerto è gratuito per gli under 16.

Daniele Colombo ha intrapreso lo studio del violino in giovanissima età, affermandosi in numerosi concorsi riservati a studenti. È stato violino di spalla dell’Orchestra Giovanile Italiana, presso la Scuola di Musica di Fiesole, dove ha seguito i corsi di Giulio Franzetti e del Trio di Trieste. Da più di vent’anni è Concertino dei Violini Primi dell’Orchestra del Teatro San Carlo di Napoli, ruolo ricoperto anche presso l’Orchestra del Teatro dell’Opera di Roma, la Haydn di Bolzano e l’Orchestre de la Suisse Romande a Ginevra. Acceso divulgatore della musica del Secondo Novecento e contemporanea, anche come violista, ha in repertorio musiche di Petrassi, Boulez, Nono, Ligeti, Donatoni, Fedele, oltre che prime esecuzioni assolute.

L’Orchestra dell’Unione Musicisti Napoletani, ora Unione Musicisti e Artisti Italiani, opera dal 1974 per la diffusione della musica italiana dalla colta alla popolare di epoche e stili diversi, promuovendo con i nostri associati, professori del Teatro di San Carlo, e con giovani e apprezzati emergenti, anche esecuzioni in prima assoluta con particolare interesse per la Scuola Napoletana del Seicento e del Settecento e per autori contemporanei (“La Cantata dei Pastori” di Roberto De Simone, “Ero e Leandro” di Zingarelli e autori come Ragazzi, Valerio, Fiorenza, Leo). L’Orchestra vanta la direzione di Maestri quali Daniel Oren, Franco Caracciolo, Renato Piemontese, Pradella, Piero Bellugi e tanti altri. L’esperienza maturata in più di quaranta anni di attività ci ha permesso di riscontrare il gradimento del pubblico, anche internazionale, avendo eseguito e proposto sempre una serie di spettacoli basati sulla massima riconoscibilità all’insegna della qualità esecutiva. Per noi la musica è intesa come grande occasione d’incontro; con se stessi, con l’altro, con lo spazio e il tempo in un’esperienza all’insegna della condivisione e dell’interazione guardando al concetto di “musica classica” in modo dinamico e in sintonia con i nostri tempi anche per rendere sensibile e bene comune la ricchezza di opere sempre contemporanee.

Venerdì 26 ottobre alle ore 18- Teatro “Salvo D’Acquisto” – Ist. Salesiani, via Morghen 58 – Napoli

“Le otto stagioni – L’incontro tra la musica colta e il tango”

Musiche di Antonio Vivaldi e di Astor Piazzolla

Orchestra Unione Musicisti

violino Daniele Colombo

Costo del biglietto: 15 euro con ridotto over 67 a 12 euro e ingresso gratuito per gli under 16 (previa prenotazione)

Biglietteria: Promos 081 5562223 e Il Botteghino 081 5568054 – Info: unionemusicistieartisti@gmail.com