Al Ridotto del Mercadante dal 13 al 16 marzo

è di scena IL LUOGO DEL PARADOSSO

coreografia di Gabriella Stazio

quarto appuntamento della rassegna di danza contemporanea

STABILE DANZA 2019

Da mercoledì 13 e fino a sabato 16 marzo al Ridotto del Mercadante la compagnianapoletana Movimento Danza presenta il nuovo lavoro Il luogo del paradosso (Episodio 1 il 13 alle 18.00 e il 14 alle 21.00, e Episodio 2 il 15 alle 18.00 e il 16 alle 21.30), ideazione e coreografie di Gabriella Stazio, con l’apporto creativo degli artisti in scena nella parte di sé stessi: Roberta Escamilla Garrison, Joseph Fontano, Claudio Malangone, Sonia Di Gennaro, Michele Simonetti, Angela Caputo. Le musiche originali dal vivo e Sound Design di Francesco Giangrande; disegno luci di Peppe Cino. Lo spettacolo è una produzione Movimento Danza e Teatro Stabile di Napoli-Teatro Nazionale.

La coreografia si compone di due episodi, due coreografie diverse e allo stesso tempo parte del medesimo racconto, ognuna con una sua replica. Gabriella Stazio parla del suo nuovo progetto partendo da Jacques Le Goff: “Il corpo è il luogo di un paradosso, ovvero il luogo dove si incontrano peccato e martirio”.

INFO: www.teatrostabilenapoli.it