Di: Redazione

Tempo di lettura stimato: 2 minuti

Lunedì 24 Agosto 2009, ore 21:30, al Museo Madre (via L. Settembrini n. 79, Info: 081/19313016, www.scatolasonora.org), “SCATOLA SONORA – MUSICISTI ASSOCIATI” presenta, per “Un’Estate al Madre”, Antonio Del Gaudio in “ALL’ALBA DEL TEATRO CANZONE – OMAGGIO A GABER, JANNACCI, COCCHI E RENATO”. Ingresso 5,00 Euro.

 

ANTONIO DEL GAUDIO QUARTET

All’alba del teatro-canzone

Omaggio a Gaber, Jannacci, Cochi e Renato

FORMAZIONE

Antonio Del Gaudio – voce e pianoforte

Lorenzo Sorbo – viola

Salvatore Ponte – contrabasso

Dario Guidobaldi – Batteria

Tra ironia e impegno socio-politico si parlerà anche d’amore in note, in uno spettacolo-concerto che Antonio Del Gaudio, vincitore dell’ultima edizione del Festival Giorgio Gaber, condurrà attraverso la storia del teatro-canzone. La sua personalissima vena interpretativa, come espressione di un genere forse estinto, restituisce imponenza e creatività ai grandi protagonisti dell’epoca: Giorgio Gaber, Enzo Jannacci, Cochi e Renato si interfacceranno alle nuove composizioni di Del Gaudio come in un accattivante gioco speculare a ritroso nel tempo.

Antonio Del Gaudio. Esponente del teatro-canzone e primo campano vincitore del Festival Giorgio Gaber attinge la sua vena compositiva a cio’ che più intrinsecamente rappresenta la cultura cantautorale nostrana restituendole dignità ed eleganza. Antonio Del Gaudio si muove sul palco come interprete di sé stesso esprimendo al meglio pensieri in note toccanti e ironici. Passa dall’assurdo esistenziale alla più bieca demenza rappresentativa mettendo a nudo verità e menzogne dell’universo umano. Già finalista del Premio Ciampi Antonio Del Gaudio è stato recentemente definito dalla stampa il nuovo Jannacci ai suoi esordi, mentre i suoi personaggi navigano tra lo sbeffeggiamento illusorio dell’avulso storico alla profonda dedizione amorosa. Sarcasmo e denuncia non mancano ma conditi di una musicalità, a tratti dettata da un quasi “effetto straniamento”, incalzante ed equilibrata. E’ attualmente impegnato nella realizzazione di un dvd live che possa rendere merito a ciò che nella sua espressività artistica diviene contemporaneità e teatro-canzone.

Programma:

La Libertà – Gaber

Lo Shampoo – Gaber

Ora Che Non Son Piu’ Innamorato – Gaber

La Canzone Intelligente – Cochi E Renato

Vengo Anch’io No Tu No – Jannacci

La Torpedo Blu – Gaber

Un Gelato A Limon – Conte

La Ballata Della Moda – Tenco

Il Monologo Delle Caselle – Gaber

L’uomo Che Perde I Pezzi – Gaber

Il Monologo Dei Bambin – Dal Signor G – Gaber

Un’ Idea – Gaber

Quelli Che – Jannacci

Tu No – Ciampi

Canto Di Corteggiamento (Antonio Del Gaudio)

Dopo Il Mare (Antonio Del Gaudio)

La Strada (Antonio Del Gaudio)

Al Mio Funerale (Antonio Del Gaudio)

Link: il sito del Museo Madre – www.museomadre.it