Venerdì 23 novembre alle ore 18

Teatro Salvo D’Acquisto – via Morghen 58, Napoli

Passione Musica: Bach incontra il jazz con Mariella Pandolfi

NAPOLI – Il comune denominatore tra Bach e il jazz è l’improvvisazione: lo sostiene la pianista e compositrice Mariella Pandolfi in “Bye Bach Blues”, concerto tratto dall’omonimo disco su pagine del compositore tedesco e standard jazz, in programma per la rassegna Passione Musica dell’Unione Musicisti e Artisti Italiani venerdì 23 novembre alle ore 18 al Teatro Salvo D’Acquisto dell’Istituto Salesiani (via Morghen 58, Napoli). «È come passeggiare tra universi paralleli, fino a confluire in quell’orizzonte comune che è la musica», afferma Pandolfi. In scaletta, i suoi lavori “In prestito da Bach”, “Bye Bach Blues”, “Sei ottavi” e “L’incontro”, gli arrangiamenti “Toccata e fuga – Autumn leaves” e “Preludio in Sol”, e ancora “Mack the knife” di Kurt Weill, “Take the A train” di Duke Ellington, “The man I love” e “Summertime” di George Gershwin.

Costo del biglietto: 15 euro con ridotto over 67 a 12 euro e ingresso gratuito per gli under 16 (previa prenotazione).

Biglietteria: Promos 081 5562223 e Il Botteghino 081 5568054. Info: unionemusicistieartisti@gmail.com

***

Venerdì 23 novembre alle ore 18

Teatro “Salvo D’Acquisto” – Ist. Salesiani, via Morghen 58 – Napoli

Bye Bach Blues

Mariella Pandolfi, pianoforte

Mariella Pandolfi, In prestito da Bach

Mariella Pandolfi, Bye Bach Blues

Toccata e fuga – Autumn leaves (arrang. M.Pandolfi)

Kurt Weill, Mack the knife

George Gershwin, The man I love

Preludio in Sol (arrang. M.Pandolfi)

Mariella Pandolfi, Sei ottavi

Duke Ellington, Take the A train

George Gershwin, Summertime

Mariella Pandolfi, L’incontro