SCABEC@home

Le proposte culturali da giovedì 23 a domenica 26 aprile

Al via #STORIEPOPUP dedicato ai bambini

Musica con gli scugnizzi di Viviani e con Daniele Sepe, partono anche i racconti archeologici di Matullo 

Questi gli appuntamenti in rete proposti questa settimana dalla Scabec, la società della Regione Campania per la valorizzazione e promozione dei Beni Culturali, sulla piattaforma Campaniartecard.it e sui propri canali social a partire da domani giovedì 23 aprile e per tutto il week end:  

GIOVEDì 23 APRILE, ore 11.00

#STORIEPOPUP i monumenti raccontati ai bambini.

Parte un progetto pensato per i bambini e ideato da Rosaria Vairo e Rita Ventre con le illustrazioni di Elena Guglielmotti. Ad accompagnare i bambini alla scoperta del patrimonio culturale della Campania sono la pittrice Artemisia Gentileschi e il dio Apollo, eccezionali guide con racconti avvincenti e curiosità, accompagnate dalle illustrazioni.  La prima puntata dedicata alla leggenda della Sirena Partenope e a Castel dell’Ovo. Ogni giovedì una storia e un monumento.

VENERDì 24 APRILE, ore 19.00 terzo itinerario

I PERCORSI DELLA CROCE

Nella sezione experience di Campaniartecard.it  il terzo itinerario virtuale ispirato al documentario ”I percorsi della Croce”, prodotto dalla Regione Campania, con la Scabec, e dall’Università Suor Orsola Benincasa.Tema dell’itinerario proposto questa settimana è  “IL CRISTO GOTICO DOLOROSO” con visita alla Basilica del Crocifisso e Duomo di Amalfi, Chiesa del Crocifisso a Salerno, Duomo di Sorrento, Cattedrale di Teano, Cattedrale di Nola, Chiesa del Gesù a Napoli e Chiesa della Maddalena ad Aversa.

VENERDì 24 APRILE, ore 19,00 SHOWCASE

“CAPITAN CAPITON E I FRATELLI DELLA COSTA”

Sulla pagina facebook di Scabec il musicista Daniele Sepe (nei panni di Capitan Capitone) con i “Fratelli della Costa” si esibirà in una rivisitazione di “Peaches en Regalia” il famoso brano di Frank Zappa dalle contaminazioni jazz, nella “Storta va diritta vene” di Renato Carosone e il contenuto audiovideo “Cazzimmao (Pesciolini e Pesci a brodo)”.

SABATO 25 APRILE, ore 19.00  QUARTA PUNTATA

“SABATO CON VIVIANI”

Quarto appuntamento di “Sabato con Viviani”, il programma di video, documenti, foto e ospiti a cura di Giulio Baffi con la collaborazione di Antonia Lezza e Pasquale Scialò. Protagonista di questo viaggio nella drammaturgia e arte di Viviani sarà la figura dello  “scugnizzo”: dalla “Rumba d’è scugnizze” con la nuova Compagnia di Canto popolare a “L’ultimo scugnizzo” con Nino Taranto con Enzo Moscato, Nello Mascia e tanti altri ospiti e contributi video. Sabato con Viviani” è un tassello del progetto “Cantieri Viviani”, voluto dalla Regione Campania e realizzato dalla Fondazione Campania dei Festival in collaborazione con Le Nuvole.

DOMENICA 26 APRILE, ore 19,00

ODISSEA, NELLA TERRA DEI CICLOPI

Odissea – “Nella terra dei Ciclopi” è il primo di una serie di appuntamenti a cura dell’archeologo e divulgatore Gianmatteo Matullo per raccontare i luoghi della Campania legati al mito di Ulisse: scopriremo il lago d’Averno a Pozzuoli per “La discesa nell’Ade”, la penisola Sorrentina per “Ulisse e le sirene” e l’isola di Nisida, casa di Polifemo “nella terra dei Ciclopi”, secondo l’attribuzione di Tucidide. Il racconto si configura come una rievocazione mitologica, una cronaca avvincente grazie ad atmosfere visive e sonore, frutto di un mix di teatralità ed effetti digitali.

Continuano inoltre le iniziative  #culturacampania sui canali social: con Spotify sono proposte le originali playlist ispirate alle bellezze naturali e i luoghi d’arte della Campania; il canale youtube di Lezioni di Storia Festival”; sul canale instagram, con @campaniartecard e #mycampania un racconto del patrimonio culturale della regione attraverso gli occhi dei viaggiatori con le loro foto in un unico grande album digitale.

Prosegue anche il progetto Canta Suona e Cammina, che ogni settimana propone un video-racconto dei progressi dei circa 300 ragazzi delle sette bande, seguiti a distanza in questo periodo di restrizioni, sia dai loro maestri di musica che dai tutor e che si esercitano su un brano che viene poi proposto anche al pubblico.

E’ inoltre disponibile sul sito www.100scarlatti.it il fumetto – consultabile e scaricabile – dal titolo “Il sogno di Donna Emilia” realizzato in collaborazione con il COMICON. E’ il racconto della fondatrice dell’Associazione Alessandro Scarlatti, realizzato in occasione della mostra per il centenario dell’associazione “Napoli – musica ininterrotta” allestita al Museo Pignatelli. 

www.facebook.com/scabecspa

https://www.instagram.com/scabecspa/