Di: Redazione

Autore: Gianfranco Nerozzi – Andrea Cotti

Titolo: L’ora blu

Collana: Due thriller per due autori

Anno di edizione: agosto 2006

Casa editrice: Aliberti editore

Appena prima che sorga il sole

quando il buio si fa blu:

è l’ora dei misteri

Gianfranco Nerozzi, Alla fine della notte

Dopo il tragico decesso della loro figlia di appena sei mesi, misteriosamente soffocata nel sonno, i coniugi Bandini decisono di intraprendere una specie di percorso riparatorio, seguendo lo stesso itinerario del loro viaggio di nozze. Fra sensi di colpa, frustrazioni e rimpianti, si trovano dentro un sogno impossibile, una dimensione in cui il tempo sembra essersi fermato: alla fine della notte, la cosiddetta “ora blu”, lo stesso momento in cui era morta la loro bambina.

Gianfranco Nerozzi è nato a Bologna nel 1957. E’ cintura nera di karate ed è stato batterista di un gruppo rock. Il suo primo romanzo fu pubblicato da Eden nel 1991. Nell’anno successivo fu secondo al premio Tolkien col romanzo Cry Fly. Con Cuori perduti (Giallo Mondatori) ha vinto il premio Tedeschi. I suoi ultimi romanzi Genia e Resurrectum sono pubblicati da Dario Flaccovio.

Andrea Cotti, Il posto buio

In un paesino sperduto sull’Appennino tosco-emiliano, un pediatra uccide a fucilate la madre e la cognata. Il figlio di otto anni di quest’ultima risulta misteriosamente scomparso. Nella casa dell’assassino tutti gli specchi sono rotti e gli orologi sono fermi alle 5 e 50, l’ora che precede il sorgere del sole. Cosa lega questa oscura follia a una epidemia di insonnia che pare aver colpito gli alunni della terza elementare? E perché alcuni neonati sono deceduti per una sindrome di morte improvvisa nella culla?

Andrea Cotti è nato a San Giovanni in Persicelo nel 1971. Ha pubblicato diversi libri di poesia. Per la narrativa è uscito col romanzo Tre (Bollati Boringhieri, 1996), la raccolta di racconti Lo stesso discorso di sempre e diversi romanzi per ragazzi. Attualmente scrive sceneggiature per il cinema e la televisione. Gioca nell’Osvaldo Soriano Foorball Club come portiere con la maglia numero 12.

Link: il sito di Aliberti Editore – www.alibertieditore.it