Domenica 9 dicembre alle ore 18

Teatro Area Nord – via Nuova Dietro la Vigna 20, Napoli

It’s app to you o del solipsimo

Spettacolo vincitore Premio In-Box 2018

Leonardo Manzan trasforma il Tan in un videogioco nella pièce sulla libertà al tempo del digitale

NAPOLI – Domenica 9 dicembre alle ore 20,30 per la stagione “Confini Aperti” del Teatro Area Nord di Napoli (via Nuova Dietro la Vigna 20), è in programma in data unica lo spettacolo premio In-Box 2018 “It’s app to you o del solipsismo”. La regia è di Leonardo Manzan, che ha vinto il bando per registi under 30 della Biennale Teatro diretta da Antonio Latella. L’autore ha trasformato la scena in un videogioco che sceglie i suoi giocatori per portarli in un mondo dove tutto è prestabilito e dove non ci sono vie d’uscite. Inizia così una partita tra il dominus Algoritmo, il giocatore 46 e il solipsista Luigi, con il coinvolgimento diretto del pubblico. L’interrogativo a cui rispondere è il seguente: quanto ancora le scelte dell’individuo sono da considerarsi libere in un mondo dominato dal virtuale e dal digitale? Manzan ha firmato la drammaturgia con Andrea Delfino e Camilla Mattiuzzo. Ne è anche interprete con lo stesso Delfino e con Paola Giannini.

***

Domenica 9 dicembre alle ore 18

Teatro Area Nord – via nuova Dietro la Vigna 20 – Napoli

It’s app to you o del solipsismo

Regia: Leonardo Manzan

Drammaturgia: Leonardo Manzan, Andrea Delfino, Camilla Mattiuzzo

Attori: Andrea Delfino, Paola Giannini, Leonardo Manzan

Biglietto: 16 euro (intero) / servizio navetta dal centro città e parcheggio in teatro gratuiti

Info: 081 585 10 96 – teatriassociatinapoli@gmail.comwww.teatriassociatinapoli.it