Sabato 13 aprile alle ore 20,30 e domenica 14 alle ore 18

Teatro Area Nord – via Nuova Dietro la Vigna 20, Napoli

Gli Sposi – Romanian Tragedy

I Ceausescu nella commedia noir di David Lescot con Frosini-Timpano

Ultimo spettacolo del 2018-19 a Piscinola

Chiusura di stagione al Politeama il 18 aprile con “The Night Writer” di Jan Fabre con Lino Musella e il 27 con “Luciano” di Danio Manfredini

NAPOLI – Sabato 13 aprile alle ore 20,30 e domenica 14 alle ore 18 al Teatro Area Nord di Napoli (via Nuova Dietro la Vigna, zona Piscinola, parcheggio e servizio navetta Polibus dal centro città gratuiti) è in programma “Gli Sposi – Romanian Tragedy”. Messinscena di Elvira Frosini e Daniele Timpano de “Les Époux” del drammaturgo francese David Lescot, è una commedia nera sulla storia di Nicolae ed Elena Ceausescu. Il testo segue passo dopo passo la resistibile e quasi casuale ascesa dei coniugi dalle umili origini contadine ai vertici della Romania comunista; un’ascesa, però, vista nel grottesco di questa esilarante pièce, scandita dalla sorprendente mancanza di qualità dei due “Macbeth dei Balcani”, poco dotati e fallimentari in tutto tranne che nel gioco in cui primeggiano tutti gli uomini privi di vocazione e qualità: il potere. “Lui” e “Lei” si presentano frontali davanti al pubblico, soli, a raccontare la propria storia e quella del Paese che hanno devastato, nel cui popolo hanno seminato la paura. Alla fine, appariranno invecchiati e lividi come nel sommario processo ripreso dalle telecamere e finito sotto gli occhi di tutto mondo (fu uno dei primi processi mediatici della storia), che li condannò alla fucilazione avvenuta il 25 dicembre 1989. Scrive Lescot: «È la storia di un’ordinaria coppia di dittatori. Un uomo e una donna, delle persone molto ordinarie. Niente sembra distinguerli dai loro compagni. Tranne il fatto che sono un po’ meno dotati della media. Sono delle creature senza smalto in un mondo senza orizzonte». A interpretare i Ceausescu sono Frosini e Timpano, coppia artistica del teatro italiano che si è distinta proprio per le rappresentazioni del potere e della società in chiave di comicità critica, come in “Dux in scatola”, “Si l’amore no”, “Acqua di colonia”.

“Romanian Tragedy” è l’ultimo spettacolo nella sala di Piscinola della Stagione “Confini Aperti” di Teatri Associati di Napoli, che proseguirà con altri due importanti appuntamenti al teatro Politeama: “The Night Writer” di Jan Fabre con Lino Musella il 18 aprile, e “Luciano” di Danio Manfredini il 27.

***

Sabato 13 aprile alle ore 20,30 e domenica 14 alle ore 18

Teatro Area Nord – via Nuova Dietro la Vigna, 20 (Napoli)

Gli Sposi – Romanian Tragedy

Regia e interpretazione: Elvira Frosini e Daniele Timpano

Testo: David Lescot

Traduzione: Attilio Scarpellini

Disegno Luci: Omar Sala

Scene e costumi: Alessandro Ratti

Collaborazione artistica: Lorenzo Letizia

Assistente alla regia: Camilla Fraticelli

Voce off: Valerio Malorni

Progetto grafico: Valentina Pastorino

Uno spettacolo di Frosini-Timpano

Produzione: Gli Scarti, accademia degli artefatti, Kataklisma teatroù

con il sostegno di Armunia, Spazio Zut!, Teatro di Roma, Asti Teatro

Nell’ambito di Fabulamundi Playwriting Europe

Biglietto: 16 euro (intero)

Parcheggio in teatro e servizio navetta dal centro città Polibus gratuiti (info e prenotazioni con un sms al numero 388 1960736)

Informazioni e prenotazioni sullo spettacolo: 081 5851096 e info@teatriassociatinapoli.it